I Radiohead

I Radiohead, l’arcobaleno e il piede sinistro di Dio

 Un saggio che accomuna matematica, economia e musica. Qual è il nesso tra la  “teoria dei giochi” e i  Radiohead?

10 ottobre 2007: i Radiohead, a seguito di una vasta operazione pubblicitaria, decisero di permettere il download del loro nuovo album, In Rainbows, direttamente dal sito web ufficiale, al prezzo stabilito dall’utente, anche gratis. Anno 1949, John Nash stabilì i principi matematici della “teoria dei giochi”, che quarantacinque anni più tardi gli valsero il Premio Nobel per l’Economia. Cosa accomuna queste due date e queste due realtà opposte tra loro?

Facendo un lungo viaggio, che parte dagli antichi babilonesi e arriva ai giorni nostri, con esempi di letteratura, arte, psicologia, cinema e musica, il libro spiega le più comuni implicazioni che la teoria di John Nash, il matematico premio Nobel reso famoso dal film A beautiful mind, ha nella vita di tutti i giorni.

Attraverso un affascinante e coinvolgente percorso, il saggio arriva persino a spiegare come sia possibile dire, senza mentire, di voler regalare qualcosa e, contemporaneamente, guadagnare grandi cifre. Proprio come hanno fatto i Radiohead che, con il loro ultimo disco In Rainbows, sono riusciti a far tremare le fondamenta delle grandi major della musica…

Acquista “I Radiohead, l’arcobaleno e il piede sinistro di Dio

_______________________________________________________________________________________

Scrivere è come fare l’amore. Non si ha mai la certezza che la propria gioia sia condivisa.

___________________________________________________________

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...